Emergenze elettriche: cosa devi sapere

a6b3340c19f12677ab02d5ec79455760

Sappiamo che non è qualcosa su cui ti piacerebbe riflettere, ma se ti ritrovi mai nel mezzo di un’emergenza elettrica, è fondamentale che tieni la testa dritta. Le emergenze elettriche possono verificarsi in qualsiasi momento, per molte ragioni e possono compromettere seriamente il tuo benessere se non sei ben preparato. A Elettricista Bologna, la tua sicurezza è la nostra massima preoccupazione e sappiamo che le emergenze elettriche possono essere sia spaventose che opprimenti. Per aiutarti a proteggere te e i tuoi cari, abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti su come gestire le emergenze elettriche più comuni. Prendili a cuore: non sai mai quando potresti affrontare una situazione simile.

Prima di tutto: preparati

Non si sa mai quando può verificarsi un’emergenza elettrica, quindi è indispensabile che tu ti prenda il tempo per prepararti. Tenere un elenco di contatti di emergenza in un’area altamente visibile, ad esempio sul frigorifero o sulla scrivania. Nel caso in cui tu non sia in grado di telefonare da solo, questi contatti sono utili per chiunque venga in tuo aiuto.

Oltre ai contatti di emergenza, dovresti avere almeno un estintore da qualche parte nella tua casa, preferibilmente vicino a un’area in cui è più probabile che scoppi un incendio. Idealmente, tieni un estintore da qualche parte nella tua cucina, uno nel tuo garage e uno vicino al pannello dell’interruttore. Queste aree contengono un cablaggio esteso e, in caso di incendio elettrico, dovrai rispondere immediatamente.

Come gestire i danni alla presa o al cablaggio

L’elettricità ama l’acqua e, poiché il corpo umano è quasi l’80% di acqua, conduce l’elettricità molto bene. Se trovi una presa danneggiata o un cablaggio elettrico in casa, non toccarlo. La maggior parte delle prese a muro forniscono 120 volt, che è più che sufficiente per bruciarti, o peggio, per fulminarti. Dopo aver osservato il cablaggio danneggiato, dirigersi immediatamente verso il pannello dei circuiti e individuare l’interruttore che controlla la stanza incriminata. Spegnilo e tienilo spento. Chiama un elettricista per riparare il problema in sicurezza.

Gestione delle interruzioni di corrente isolate

Se si verifica un’interruzione di corrente in casa, verificare immediatamente se anche i vicini hanno perso energia. Se sembra che tu sia l’unica casa sul blocco senza elettricità, è indispensabile chiamare immediatamente un elettricista. Le interruzioni di corrente isolate si verificano per molte ragioni. Potresti avere un problema con le linee che forniscono energia alla tua casa, problemi con i circuiti o problemi con il cablaggio interno, nessuno dei quali puoi diagnosticare correttamente senza una vasta esperienza elettrica.

Elettricisti di emergenza residenziale presso Harrison Electric

In caso di emergenza elettrica residenziale, chiamare gli esperti di Elettricista Bologna. I nostri elettricisti di emergenza sono disponibili 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana perché sappiamo che gli incidenti non si verificano solo durante l’orario di lavoro. Da oltre 20 anni, i nostri tecnici leader del settore servono l’area metropolitana di Bologna e provincia. Se hai bisogno di un servizio di emergenza o di un’installazione elettrica di routine, contatta il nostro team di Elettricista Bologna oggi.

Emergenze elettriche: cosa devi sapereultima modifica: 2020-01-14T10:48:27+01:00da intervento24
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento